Facebook ads campagne online
Facebook Ads: quanto costa una campagna

Facebook Ads, quanto mi costi?

Hai una pagina Facebook sempre aggiornata, i contenuti sono di qualità, carichi belle immagini, scrivi copy accattivanti eppure hai pochissime visualizzazioni e like? Dobbiamo confessartelo… Senza investimenti in pubblicità e inserzioni, l’algoritmo di Facebook è un vero boia mascherato!

facebook ads pubblicità

Utilizzare Facebook ads è fondamentale per sopravvivere nel “pagliaio” digitale del social network più famoso, a meno che tu non preferisca fare la parte dell’ago. Ma diciamolo, i social media sono importanti ed è meglio non sottovalutarli. Facebook in particolare, è uno strumento molto utile per raggiungere il giusto pubblico per la propria attività, per fidelizzare i clienti già conquistati e per guadagnarne di nuovi.

Ma quanto costa Facebook ads? 🤔

La risposta è DIPENDE. Per prima cosa bisogna che tu abbia ben chiaro quale obiettivo vuoi raggiungere per la tua attività. Sulla base degli obiettivi infatti, si impostano target e strategia e quindi anche il budget. Facile no? Sì, perché magari hai un’attività ben avviata e su Facebook ti basta avere un giusto numero di follower e qualche like in più ai tuoi post.

Leggi anche “Stagione estiva, come prepararsi

Oppure hai un’attività giovane e in espansione e investire nei canali digitali può fare la differenza. Se invece sei in una fase “calante” – come molti, visto il periodo – magari sei ben propenso a valutare uno strumento nuovo per aumentare le vendite.

In ognuno di questi casi, i costi sono diversi. A volte un piccolo budget è sufficiente, mentre altre bisogna fare un investimento più consistente. Tranquillo, in ogni caso non serve che tu sia il lupo di Wall Street 🤭

facebook ads costo

Facciamo un esempio. Hai una bella pagina con dei contenuti curati e aggiornati e vuoi aumentare visualizzazioni e interazioni di alcuni post – perché magari parlano di un’offerta importante o mostrano una novità o semplicemente vuoi vedere lievitare il numerino dei like. In questo caso, sarà sufficiente mettere in evidenza quei post. Con un piccolo investimento di 10 euro, in pochi giorni riuscirai a scalare l’algoritmo ed ottenere quindi il tuo spazio di visibilità.

Se invece hai un hotel e a ridosso della stagione vuoi creare degli annunci per sponsorizzare determinate offerte, allora è tutta un’altra storia. In questo caso infatti, bisognerà creare una o più campagne a seconda della tipologia di contenuti, target, tempistiche e obiettivi.

Leggi anche “Come guadagnare clienti con i social

Prendiamo la classica offerta “prenota prima” per usufruire degli sconti. Se il termine è il 15 giugno, bisognerà pubblicizzare l’offerta già da fine maggio. Tutto dipende dai risultati che vogliamo ottenere, il costo in questo caso potrebbe variare e lievitare.

Mara Maionchi Oddio O Mio Dio Ancora No Salvatemi Aiuto GIF - MaraMaionchi OhMyGosh OhMyGod GIFs

Lo sai qual è il segreto? Non fermarsi al costo totale. Il vero dato da analizzare è il costo per risultato, ovvero quanto spedi per ogni conversione/prenotazione ottenuta. Inoltre, se hai speso 100 euro e hai ottenuto – facciamo un esempio – 20 prenotazioni, allora direi che hai fatto un ottimo investimento!

Vuoi sapere qual è il giusto budget per la tua attività? Contattaci! 👇CONTATTACI